ROMA – Bando Inail Isi 2017. È terminata giovedì 31 maggio la prima fase del bando Inail che sostiene interventi per il miglioramento della salute e della sicurezza negli ambienti di lavoro. Più di 17mila i progetti inseriti.

L’ottava edizione del bando ha stanziato 249.406.358 euro, a finanziamento di cinque aree progettuali, cinque assi:

  1. investimento e modelli organizzativi e responsabilità sociale;
  2. rischio movimentazione manuale carichi;
  3. bonifica amianto;
  4. piccole e micro imprese legno e ceramica;
  5. piccole e micro imprese produzione agricola primaria.

La prossima data di riferimento per le aziende che avranno ottenuto il punteggio minimo di ammissibilità alla procedura sarà il 7 giugno 2018. Giorno nel quale sarà possibile scaricare il codice identificativo e nel quale verranno comunicati orari e date del click day.